Ecco perché devi agire subito per recuperare i tuoi crediti

La maggior parte dei proprietari di imprese non sono personalmente responsabili dei debiti della società.

Se un business è organizzato come società, società a responsabilità limitata ( SRL / SPA ), o altro tipo di soggetto giuridico separato, il proprietario non è responsabile per i debiti dell’impresa ( o solo in minima parte) a meno che non esistano altre condizioni poco conosciute e poco sfruttate, che vedremo in questo articolo, e che potranno metterti al riparo in caso di problemi.

Per le piccole imprese, il motivo principale che ha spinto il proprietario a voler costituire un’entità giuridica separata, è quello di evitare di essere personalmente responsabile dei debiti aziendali.

Storicamente, quando un individuo avviava un’attività, come quella di ciabattino, di fabbro, o di venditore di strada, l’attività e la persona erano identificati come un tutt’uno.

Queste imprese sono caratterizzate dalla presenza di un solo proprietario che è anche personalmente responsabile per tutti gli obblighi aziendali.

Come tutti sappiamo, ci vogliono soldi per iniziare, per far crescere, e per gestire un’attività.

Il concetto di società nasce quindi dalla necessità di poter avere maggiori capitali a disposizione per finanziare grandi imprese. E’ possibile ottenere questo risultato attraverso la presenza di più investitori diversi.

La maggior parte di questi investitori spesso non sono effettivamente coinvolti nella gestione del business, e per questo si è voluta limitare la loro responsabilità solo in relazione all’importo investito.

Per farti un esempio pratico, se acquisti delle azioni di Apple o IBM,  la situazione peggiore in cui puoi trovarti è quella di perdere l’importo che hai investito, indipendentemente dal denaro che la società potrebbe dovere a fornitori e prestatori.

La società è un’entità indipendente, cioè completamente separata dai proprietari, dai gestori, e dai dipendenti. Pertanto, in assenza di altre circostanze, il proprietario non è responsabile per il debito aziendale.

C’è qualche possibilità che tu possa forare lo scudo giuridico per creare responsabilità personali (come abbiamo già spiegato in un articolo precedente).

Dato che questo può essere un processo costoso, difficile, e con risultati incerti, non è una grande alternativa nella maggior parte dei casi. Solitamente quindi è più conveniente attuare una serie di procedure diverse, che di seguito voglio farti conoscere.

 

Clicca qui sotto per accedere al Report che ti svela le mie strategie per Recuperare i tuoi Crediti Insoluti

 

 

Un individuo è responsabile per il debito di una società o di una SRL nei confronti di chi ha prestato denaro o di un fornitore, se fornisce (o ha fornito) una garanzia personale.

In questo caso deve esserci un documento scritto, dove viene specificato che l’individuo garantisce l’obbligazione. Questo documento deve essere controfirmato dal garante in qualità di semplice individuo, e non di proprietario o componente ufficiale della società stessa.

Il consiglio che voglio darti, in caso di contratti di credito o di fornitura in cui ci sono situazioni particolarmente rischiose, o di importi elevati, è quello di includere una garanzia personale per tutelare maggiormente il tuo credito.

Ricordati che un’email o una lettera in cui l’individuo “promette” di pagare non è una garanzia personale valida, e non crea responsabilità personale ( o meglio la crea ma non può essere immediatamente promossa una causa contro il debitore per ottenere quanto dovuto ).

Come esperto di recupero crediti specializzato anche in grandi forniture, ho sempre preferito far inserire una garanzia personale per tutelare i miei clienti.

In questo modo avrai sempre una forza maggiore per rendere le tue fatture una priorità per il debitore, indipendentemente dalla situazione finanziaria della sua società.

Leave a Reply

×

CIAO!  invia la tua richiesta di informazioni su WhatsApp.

× CONTATTACI SU WHATSAPP...